Franco sempre più forte, euro vicino a 1,04

hm, ats

26.11.2021 - 15:00

Si avvicina sempre di più la parità fra le due monete.
Keystone

Le turbolenze in atto sulle piazze finanziarie mondiali si stanno facendo sentire anche sui mercati valutari: il corso dell'euro, che la settimana scorsa era passato – la prima volta dal 2015 – sotto 1,05 franchi, è oggi ulteriormente sceso, avvicinandosi a 1,04.

hm, ats

26.11.2021 - 15:00

La moneta europea è stata scambiata a 1,0433 franchi, cioè il livello più basso dal luglio 2015. Da parte sua la valuta elvetica sta svolgendo almeno parzialmente la sua funzione di bene rifugio, come peraltro anche lo yen giapponese, mentre il rand sudafricano appare sotto pressione.

Tuttavia «il franco svizzero, almeno finora, non è stato in grado di beneficiare tanto quanto ci si sarebbe potuto aspettare», afferma un analista di Commerzbank. Sembra che con il corso inferiore a 1,05 serpeggi la paura di un intervento da parte della Banca nazionale svizzera (BNS): questo limita il potenziale del franco.

«Il virus sta mettendo alla prova la BNS», sostengono da parte loro gli esperti di Capital Economics. «Sarà particolarmente interessante vedere quanto duramente l'istituto si impegnerà per evitare l'apprezzamento del franco».

hm, ats