Basilea Città: le tariffe dei parcheggi non saranno abbassate

mc, ats

26.9.2021 - 15:12

A Basilea Città l'elettorato si è espresso su due temi riguardanti i parcheggi
Keystone

Le tariffe dei parcheggi a Basilea Città rimarranno invariate. L'elettorato ha respinto con il 55,7% dei voti l'iniziativa «per parcheggi a prezzi accessibili» lanciata dalla sezione locale dell'Automobile Club Svizzero (ACS). La partecipazione è stata del 61,3%.

mc, ats

26.9.2021 - 15:12

Il testo, che governo e parlamento invitavano a bocciare, chiedeva di abolire l'aumento delle tariffe introdotto dal Consiglio di Stato all'inizio del 2019 e un rimborso del sovrapprezzo. L'ACS voleva abbassare nuovamente i prezzi per residenti e pendolari che parcheggiano in zona blu da 284 a 140, rispettivamente da 860 a 700 franchi all'anno, e la giornaliera per i visitatori da 20 a 10 franchi. La proposta è stata bocciata con 34.444 voti contrari contro 27.352 favorevoli.

Il 52,5% dei basilesi (31.865 no contro 28.818 sì) ha invece deciso di mantenere l'attuale numero di posti auto sul piazzale del cimitero Hörnli, nel comune di Reihen. Il progetto di ristrutturazione, approvato con un solo voto di scarto dal parlamento cantonale, prevedeva una riduzione da 162 a 114. Il referendum era sostenuto dai partiti borghesi e dal comune di Reihen, che si è sentito ignorato dal Gran Consiglio.

mc, ats