Covid: genitori chiedono misure di tutela adeguate per i bambini

mt, ats

21.9.2021 - 16:26

Organizzazioni di protezione dell'infanzia si sono riunite oggi davanti a Palazzo federale per chiedere una protezione adeguata dei bambini dal coronavirus nelle scuole che, sottolineano, sono diventate un nuovo focolaio di infezione poco dopo le vacanze estive.
Keystone

Organizzazioni di protezione dell'infanzia si sono riunite oggi davanti a Palazzo federale per chiedere una protezione adeguata dei bambini dal Covid nelle scuole che, sottolineano, sono diventate un nuovo focolaio di infezione poco dopo le vacanze estive.

mt, ats

21.9.2021 - 16:26

Le organizzazioni vorrebbero standard vincolanti in un concetto di protezione valido per tutti i cantoni, al fine di mantenere le infezioni nelle scuole al minimo e impedire una contaminazione generale.

Le misure di protezione adeguate, oltre alle mascherine e a un numero ridotto di scolari, includono filtri d'aria e ventilazione regolare per ridurre la carica virale all'interno delle aule, scrivono in un comunicato odierno «Kinder schützen – jetzt!» e le organizzazioni scolastiche e di genitori ProtectTheKids, Bildung aber sicher e Schulcluster.ch.

A loro avviso, sono necessari anche test regolari nelle scuole, dato che attualmente non sono permesse vaccinazioni per i bambini sotto i 12 anni. E nei gruppi con bassi tassi di vaccinazione la variante Delta del coronavirus ha un gioco facile, aggiungono.

mt, ats