Notting Hill: è morto il regista Roger Michell

Covermedia

24.9.2021 - 09:30

Notting Hill

Aveva 65 anni il celebre cineasta di ordine sudafricana che ha firmato (tra le altre) la commedia cult con protagonisti Hugh Grant e Julia Roberts.

Covermedia

24.9.2021 - 09:30

Il mondo del cinema piange Roger Michell, il celebre regista che ha firmato la commedia romantica «Notting Hill» con Hugh Grant e Julia Roberts.

A darne notizia è stato il suo agente senza però rendere note le cause del decesso.

Michell aveva 65 anni e nella sua lunga carriera cinematografica ha collezionato moltissimi successi.

Ha lavorato a lungo in teatro prima di debuttare come regista cinematografico.

Dopo un periodo alla Royal Shakespeare Company, è passato in televisione per realizzare due serie e un documentario.

Con «Persuasione», trasposizione cinematografica tratta da un romanzo di Jane Austen, è stato premiato con cinque Bafta, gli Oscar inglesi.

«È con grande tristezza che la famiglia di Roger Michell, regista, scrittore e padre di Harry, Rosie, Maggie e Sparrow, annuncia la sua morte all'età di 65 anni il 22 settembre», si legge in una nota.

Nato in Sud Africa, Michell ha studiato all'Università di Cambridge.

Tra i suoi film più recenti si ricorda «Rachel» (2017), «Blackbird – L'ultimo abbraccio» e (2019) e «The Duke», presentato lo scorso anno alla Mostra del cinema di Venezia.

Covermedia