Insalata pronta

Ancora un prodotto ritirato per listeria

ed, ats

9.2.2021 - 15:25

Insalata pronto Coop ritirata dalla vendita
Insalata pronto Coop ritirata dalla vendita
Keystone

Ancora una volta, un grande distributore deve ritirare un'insalata pronta: batteri della listeriosi sono stati scoperti in chicchi di mais dell'insalata Naturaplan di Coop. Esiste un potenziale rischio per la salute e il prodotto non deve essere consumato.

I prodotti contaminati portano la dicitura «da consumarsi preferibilmente entro» l'8, 9, 10, 11 e 12 febbraio. Tutte le altre date di scadenza non sono interessate. Le insalate erano disponibili nei supermercati Coop e nei negozi Coop Pronto. I prodotti già acquistati posso essere restituiti e i clienti saranno rimborsati.

Già all'inizio di gennaio, Aldi, Lidl, Migros e Denner hanno dovuto richiamare varie insalate pronte per il consumo a causa della listeria nel mais. Gli specialisti sospettavano allora che si trattasse dello stesso fornitore.

Un'infezione da listeria è solitamente asintomatica negli adulti sani. Per le persone con un sistema immunitario indebolito può invece rivelarsi pericolosa. I malati, gli anziani, i bambini piccoli, le persone con un sistema immunitario indebolito e le donne incinte sono particolarmente a rischio.

Tornare alla home page

ed, ats