Banca centrale

BNS: netto aumento dell'utile nel primo semestre

nw, ats

30.7.2021 - 09:47

La Banca nazionale svizzera (BNS) ha aumentato l'utile nel primo semestre.
Keystone

La Banca nazionale svizzera (BNS) ha aumentato l'utile nel primo semestre dell'anno, in particolare grazie alle posizioni in valute. Lo annuncia lo stesso istituto attraverso un comunicato.

nw, ats

30.7.2021 - 09:47

A 43,5 miliardi di franchi, l'utile è cresciuto del 55,6% su base annua. L'istituto ha ottenuto 0,6 miliardi dalle posizioni in franchi e soprattutto 44,5 miliardi dalla valuta estera. Ci sono però state perdite da 1,4 miliardi relativi alle riserve d'oro.

Un'analisi più dettagliata mostra che i prodotti da interessi e quelli da dividendi sono arrivati rispettivamente a 3,8 miliardi e 2 miliardi di franchi.

Come di consueto, sottolinea la BNS, i risultati sono fortemente influenzati dagli andamenti dei mercati valutari e dei metalli preziosi. Grandi variazioni fra un periodo e l'altro dell'anno sono quindi possibili.

nw, ats