Borsa svizzera apre debole

ATS

7.5.2019 - 09:21

La Borsa svizzera ha aperto oggi le contrattazioni vicina alla parità: alle 09.10 l'indice principale SMI avanza dello 0,12% a 9'668.40 punti, quello allargato SPI dello 0,10% a 11'687.85 punti. Subito in forte rialzo Adecco (+1,91%), che ha presentato i trimestrali.

Tra le principali piazze europee, nei primi scambi il FTSE 100 di Londra segnava un -0,66% a 7.332,09 punti, il DAX di Francoforte un +0,10% a 12.298,71 punti, il CAC 40 di Parigi un -0,09% a 5.478,55 punti e il FTSE Mib di Milano un +0,16% a 21.444 punti.

Stamani Tokyo, tornata alle contrattazioni dopo sei giorni di chiusura, ha ceduto l'1,55%, seguendo la correzione globale degli indici azionari alla luce dei previsti nuovi dazi dell'amministrazione americana sulle merci cinesi. Ieri sera anche Wall Street ha chiuso in calo ma arginando le perdite: il Dow Jones ha ceduto lo 0,25% a 26.438,48 punti, il Nasdaq lo 0,50% a 8.123,29 punti e lo S&P 500 lo 0,45% a 2.932,47 punti.

Tornare alla home page

ATS