Borsa svizzera apre in calo

ATS

6.8.2019 - 09:26

La Borsa svizzera ha aperto oggi le contrattazioni in flessione: alle 09.20 circa l'indice principale SMI scende dello 0,40% a 9'561.01 punti, quello allargato SPI dello 0,39% a 11'642.26 punti.

Partenza contrastata per le principali piazze europee, con il FTSE 100 di Londra che nei primi scambi cedeva lo 0,37% mentre il DAX di Francoforte guadagnava lo 0,27%, il CAC 40 di Parigi lo 0,08% e il FTSE Mib di Milano lo 0,20%

Ieri sera Wall Street ha chiuso ieri in forte calo. Il Dow Jones ha perso il 2,90% a 25'717,74 punti, il Nasdaq il 3,47% a 7726,04 punti e lo S&P 500 il 2,98% a 2844,74 punti. Per il Nasdaq e lo S&P 500 si tratta della peggiore seduta del 2019. Stamani la Borsa di Tokyo ha contenuto le perdite sul finale di seduta dopo il forte ribasso registrato nella mattinata. Il Nikkei ha ceduto lo 0,65% a quota 20.585,31.

Tornare alla home page

ATS