Borsa svizzera apre in calo

ATS

27.8.2019 - 09:18

Inizio in calo questa mattina per la Borsa svizzera. In apertura l'indice dei titoli guida SMI perdeva lo 0,36% a 9'709,70 punti, quello allargato SPI lo 0,38% a 11'824,56.

In Asia, la Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi in positivo, grazie alla possibile ripresa delle trattative sul commercio internazionale fra Cina e Stati Uniti. Il Nikkei è avanzato dello 0,96% a quota 20.456,08, con un guadagno di 195 punti.

Ieri sera Wall Street ha chiuso in territorio positivo. Il Dow Jones è salito dell'1,07% a 25.903,03 punti, il Nasdaq è avanzato dell'1,32% a 7.853,73 punti, mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dell'1,11% a 2.878,73 punti.

Contrastati i principali mercati europei: avvio di seduta positivo per Piazza Affari, con l'indice Ftse Mib che segna un rialzo dello 0,27%. Il CAC 40 di Parigi apre vicino al pareggio (-0.02%), il FTSE 100 di Londra in calo dello 0,40% e il DAX di Francoforte in discesa dello 0,47%.

Tornare alla home page

ATS