Mercati azionari

Borsa svizzera apre in forte calo

ats

19.5.2022 - 09:39

Si prospetta una seduta difficile per la Borsa svizzera.
Keystone

La Borsa svizzera ha aperto oggi le contrattazioni in netta flessione in seguito al tonfo di Wall Street: alle 09.30 l'indice principale SMI scende dell'1,85% a 11'364.72 punti, quello allargato SPI dell'1,96% a 14'568.11 punti.

ats

19.5.2022 - 09:39

Partenza negativa anche per le principali piazze europee, con il DAX di Francoforte che nei primi scambi perdeva l'1,3%, il CAC 40 di Parigi l'1,2%, il FTSE Mib di Milano lo 0,9% e il FTSE 100 di Londra lo 0,7%.

Ieri Wall Street ha chiuso la sua peggiore seduta in quasi due anni sotto il peso dei timori per l'impatto dell'inflazione sui conti delle grandi aziende e delle conseguenze della stretta monetaria sulla ripresa. Il Dow Jones è affondato del 3,57% a 31'490,07 punti, mentre lo S&P 500 lascia sul terreno il 4,04% (a 3'923,68 punti) e il Nasdaq il 4,73% (a quota 11'418,15). Chiusura chiaramente in rosso stamane anche per Tokyo: il Nikkei ha ceduto l'1,89% a 26’402.84 punti.

ats