Borsa svizzera: apre in rialzo

ats

26.10.2021 - 09:04

Parte una nuova giornata borsistica.
Keystone

Apertura in rialzo per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 12'123,52 punti, in progressione dello 0,50% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,41% a 15'600,09 punti.

ats

26.10.2021 - 09:04

Il mercato prende atto con favore delle buone chiusure di Wall Street (Dow Jones +0,19% a 35'743,78 punti, nuovo record, Nasdaq +0,90% a 15'226,71 punti) e delle piazze asiatiche, Tokyo in primis (Nikkei +1,77% a 29'106,01 punti).

Gli investitori guardano ai buoni risultati pubblicati dalle grandi aziende, in particolare negli Stati Uniti. In secondo piano passano così al momento i problemi delle catene di rifornimento, i timori relativi a un brusco aumento dell'inflazione e la prospettiva di una stretta monetaria da parte delle banche centrali. Non rimane inoltre inosservato l'aumento dei casi di coronavirus che viene registrato in diversi paesi.

Sul fronte interno i riflettori sono puntati su Novartis (+1,34%), UBS (+1,96%) e Logitech (-1,54%), che hanno informato sugli affari dopo nove mesi: nel primo caso le cifre sono in linea con le previsioni, mentre le altre due aziende hanno presentato dati che battono le stime. Gli altri titoli SMI si muovono con variazioni frazionali.

L'avvio di seduta è stato con il segno più anche sulle altre piazze europee: fra tutte può essere citata Francoforte (Dax +0,40% a 15'662 punti).

ats