Mercati azionari

Borsa svizzera: apre in ribasso

ats

8.7.2021 - 09:05

Il mercato elvetico si trova su livelli molto elevati.
Keystone

Apertura in ribasso per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 12'029,87 punti, in flessione dello 0,46% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,40% a 15'477,69 punti.

ats

8.7.2021 - 09:05

Dopo avere aggiornato ieri i suoi record il mercato è alla ricerca di ulteriori spunti per proseguire nella stessa direzione. Gli ottimisti guardano alla chiusura positiva di Wall Street (Dow Jones +0,30% a 34'681,79 punti, Nasdaq +0,01% a 14'655,06 punti), mentre i pessimisti si preoccupano per lo scarso dinamismo delle piazze asiatiche, Tokyo in primis (-0,88% a 28'118,03 punti).

La pubblicazione dei verbali dell'ultima seduta della Federal Reserve è stata accolta bene: i timori di un aumento dell'inflazione e di una conseguente fine della politica monetaria ultra-espansiva sembrano essersi attenutati. L'attenzione è ora puntata sulla Banca centrale europea (Bce), che alle 13.00 renderà noti i dettagli del suo orientamento strategico.

Sul fronte interno a far notizia è l'entrata di Logitech (+0,86%) nell'SMI a scapito di Swatch (-1,28%). Fra i titoli principali solo Roche (+0,15%) è in progressione.

L'avvio di seduta è stato negativo pure sulle altre piazze europee. Fra tutte può essere citata Francoforte (-0,70% a 15'581 punti).

ats