Borsa svizzera apre piatta

ATS

29.8.2019 - 09:22

Apertura piatta per la borsa svizzera, con l'indice SMI dei titoli guida che dopo i primi segna una impercettibile progressione dello 0,04% a 9'761,82 punti, mentre l'indice complessivo SPI sale dello 0,05% a quota 11'888,87.

In Europa hanno avviato la seduta in calo Francoforte (-0,13%) e Parigi (-0,18%). Senza variazioni Londra, mentre Milano segna un rialzo dello 0,14%. Deboli le Borse asiatiche con le incertezze per le trattative sui dazi tra Usa e Cina ancora sul tavolo. Giù Seul (-0,4%) e piatta Tokio (-0,09%).

Chiusura in territorio positivo, invece, per Wall Street. Il Dow Jones è salito ieri dell'1,00% a 26.035,21 punti, il Nasdaq è avanzato dello 0,38% a 7.856,88 punti mentre lo S&P 500 ha messo a segno un progresso dello 0,66% a 2.887,97 punti.

Tornare alla home page

ATS