Mercati azionari

Borsa svizzera: apre poco mossa

ats

9.6.2021 - 09:04

È partita una nuova seduta borsistica.
Keystone

Apertura poco mossa per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 11'637,54 punti, in flessione dello 0,17% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI perdeva lo 0,16% a 14'982,19 punti.

ats

9.6.2021 - 09:04

Archiviata la seduta di ieri caratterizzata da un SMI a livello record, gli investitori guardano allo scarso dinamismo di Wall Street (Dow Jones -0,09% a 34'599,82 punti, Nasdaq +0,31% a 13'924,82 punti) e delle borse asiatiche, Tokyo in primis (-0,35% a 28'860,80 punti).

La giornata dovrebbe rivelarsi di piccolo cabotaggio, in attesa domani della riunione della Banca centrale europea e della pubblicazione, negli Stati Uniti, dell'indice dei prezzi al consumo per il mese di maggio. Intanto sul tema caldo dell'inflazione non è passata inosservata oggi la notizia che in Cina i prezzi alla produzione sono aumentati del 9% annuo, l'incremento più marcato dal 2008.

Sul fronte interno l'attenzione rimane concentrata su Lonza (+1,89%), che beneficia dei commenti positivi degli analisti, sulla scia del via libera negli Usa a un medicamento anti-Alzheimer dall'americana Biogen. Gli altri titoli SMI presentano scarti solo frazionali, per la gran parte inferiori ai 30 punti base: fa eccezione solo Richemont (+0,78%).

L'avvio di seduta è stato poco movimentato pure sulle altre piazze europee. Fra tutte può essere citata Francoforte (invariata a 15'644 punti).

ats