Coronavirus: Coca Cola taglia 2200 posti, 1200 negli Stati Uniti

SDA

18.12.2020 - 07:30

Coca Cola ha annunciato un importante taglio di personale, soprattutto negli Usa (foto d'archivio)
Keystone

Coca Cola intende tagliare 2200 posti di lavoro, di cui 1200 negli Usa, a causa del calo delle vendite durante la pandemia. Negli Stati Uniti, dove c'erano circa 10.400 dipendenti alla fine dello scorso anno, la riduzione rappresenta circa il 12% della forza lavoro.

Ad Atlanta, sede del quartier generale, saranno eliminati circa 500 posti. Il taglio, che include uscite volontarie e involontarie, dovrebbe costare all'azienda tra i 350 e i 550 milioni di dollari.

Tornare alla home page

SDA