Facebook lancia la sua criptovaluta

ATS

18.6.2019 - 14:24

Facebook lancerà già nel 2020 Libra, la sua criptovaluta globale.
Source: KEYSTONE/AP/ANDREW HARNIK

Facebook lancerà già nel 2020 Libra, la sua criptovaluta globale. Lo scrive l'agenzia Bloomberg, secondo cui 30 aziende globali hanno già aderito al progetto – da Visa a Mastercard, da Paypal a Uber fino a Vodafone – e altri 70 nomi saliranno a bordo in futuro.

Con Libra, la nuova moneta elettronica lanciata oggi da Facebook, «aspiriamo a rendere facile per tutti inviare e ricevere soldi proprio come si usano le nostre app per condividere istantaneamente messaggi e foto», afferma in un lungo post su Facebook il fondatore Mark Zuckerberg che spiega come il «denaro mobile» aumenta la sicurezza e «questo è particolarmente importante per le persone che non hanno accesso alle banche tradizionali»: «ci sono circa un miliardo di persone che non hanno un conto in banca ma hanno un cellulare».

«Oggi Facebook sta arrivando insieme a 27 organizzazioni in tutto il mondo all'avvio dell'associazione senza scopo di lucro Libra e a creare una nuova moneta chiamata Libra (Bilancia), scrive il fondatore di Facebook che spiega come il progetto è quello di «creare una semplice infrastruttura finanziaria globale che autorizzi miliardi di persone in tutto il mondo» che sarà «alimentata dalla tecnologia blockchain» e il cui lancio è previsto nel 2020.

Per rendere i pagamenti facili come l'invio di una foto, spiega nel post, Facebook «sta lanciando anche una filiale indipendente chiamata Calibra che costruisce servizi che ti permettono di inviare, spendere e risparmiare Libra – a partire da un portafoglio digitale che sarà disponibile in whatsapp e messenger e come app standalone l'anno prossimo».

Tornare alla home page

ATS