Fca: ok Corte Usa su accordo emissioni

ATS

4.5.2019 - 11:35

Il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha raggiunto un accordo negli Stati Uniti (foto d'archivio)
Source: KEYSTONE/AP/PAUL SANCYA

Il gruppo automobilistico Fiat Chrysler Automobiles (Fca) ha raggiunto un accordo negli Stati Uniti che chiude la Class Action sulle emissioni dei motori diesel. Lo rende noto l'azienda in un comunicato.

L'intesa ha un valore complessivo di circa 800 milioni di dollari. Si tratta degli accordi tra Fca e Usa, California e con tutti i 50 Stati, raggiunti lo scorso gennaio e approvati oggi dalla Corte.

Gli accordi – spiega l'azienda – non contengono ammissioni da parte di Fca di avere compiuto azioni illegali.

Tornare alla home page

ATS