Turismo

Arosa Bergbahnen, cala fatturato nell'anno della pandemia

danu, ats

16.7.2021 - 10:23

Nessun giorno di chiusura in inverno e un buon funzionamento estivo hanno salvato le Arosa Bergbahnen da un risultato economico ancora peggiore.
Keystone

Nell'anno 2020/2021, contraddistinto dal covid-19, le Arosa Bergbahnen hanno registrato oltre cinque milioni di franchi in meno di fatturato. Grazie ad una buona attività estiva, la situazione è comunque migliore del previsto.

danu, ats

16.7.2021 - 10:23

«Meglio di quanto temuto» e «abbiamo superato l'anno della pandemia con poche ammaccature...», comunica oggi ai media la Arosa Bergbahnen AG. Si fa riferimento al bilancio 2020/2021 e risalta il calo del fatturato di oltre cinque milioni di franchi rispetto all'anno precedente. Ciononostante, la società ha chiuso con una perdita annuale di 244'000 franchi.

La ristorazione di montagna è il settore che ha subito il maggior calo di fatturato registrando nelle proprie casse 3,25 milioni di franchi in meno, pari ad un calo del 50% rispetto all'anno precedente.

Le ragioni che hanno portato ad risultato «accettabile» sono i buoni affari durante l'estate 2020 e la stagione invernale che non ha registrato nemmeno un giorno di chiusura. Questi due fattori hanno evitato una perdita ancora maggiore.

Tuttavia, la Arosa Bergbahnen AG comunica che, a causa della perdita, per l'anno prossimo è previsto un investimento di soli 3,85 milioni di franchi, rispetto ai 23 milioni di franchi spesi negli ultimi tre anni.

danu, ats