Sistemi tetto

Holcim acquisisce la statunitense Malarkey Roofing Products

rq

23.12.2021 - 10:33

Malarkey Roofing Products è tra i leader sul mercato statunitense dei sistemi tetto residenziali. (immagine simbolica)
Malarkey Roofing Products è tra i leader sul mercato statunitense dei sistemi tetto residenziali. (immagine simbolica)
Keystone

Holcim si accinge ad acquisire la statunitense Malarkey Roofing Products. L'accordo è valutato a 1,35 miliardi di dollari (1,24 miliardi di franchi) e sarà finanziato interamente in contanti, indica il produttore di cemento in una nota odierna.

rq

23.12.2021 - 10:33

Fondata nel 1956, l'impresa con sede a Portland (Oregon) è tra i leader sul mercato statunitense dei sistemi tetto residenziali e quest'anno dovrebbe realizzare un giro d'affari netto di 600 milioni di dollari e un utile operativo EBITDA di 120 milioni. Negli ultimi anni ha registrato tassi di crescita a due cifre, scrive Holcim. Si tratta di un gruppo con un'alta reputazione e impegnato nell'innovazione e la sostenibilità.

Il gruppo cementifero prevede che l'acquisizione generi sinergie di 40 milioni di dollari all'anno nei primi tre anni. La transazione – che dovrebbe essere finalizzata nel primo trimestre del prossimo anno – avrà un influsso positivo sui titoli già a partire dal 2022.

Holcim ha acquisito appena alcune settimane fa un'altra azienda attiva nel settore dei sistemi tetto, Firestone Building Products, per 3,4 miliardi di dollari (3,0 miliardi di franchi). Questa realizza un fatturato di circa 1,8 miliardi di dollari all'anno, con un utile a livello Ebitda di 270 milioni.

Malarkey completa la leadership di Firestone nel segmento industriale. In questo modo Holcim potrà posizionarsi quale offerente di soluzioni complete nell'importante mercato statunitense.

Secondo Holcim il mercato dei sistemi tetto è molto redditizio e cresce rapidamente. Per tutte le sue attività in questo settore il gruppo si aspetta ora un giro d'affari di 4 miliardi di franchi entro il 2025.

rq