IBM taglia 10'000 posti di lavoro in Europa

SDA

25.11.2020 - 15:01

La scure della soppressione di impieghi si sta abbattendo su diverse nazioni europee.
SDA

Il colosso informatico americano IBM sta pianificando di tagliare circa 10'000 posti di lavoro in Europa, nell'ambito di una ristrutturazione globale. Lo scrive Bloomberg citando fonti sindacali.

Il Regno Unito e la Germania sono i paesi destinati a essere maggiormente colpiti, ma tagli sono previsti anche in Polonia, Slovacchia, Italia e Belgio.

Tornare alla home page

SDA