Il WEF non si terrà a Singapore, edizione 2021 annullata

ATS

17.5.2021

L'edizione 2021 del Forum economico mondiale (WEF) non si terrà nemmeno a Singapore, la città-stato in cui era in programma (in agosto) l'evento: la causa è lo sviluppo della pandemia.

Il cielo si fa meno sereno per il WEF.
Il cielo si fa meno sereno per il WEF, ovunque esso decida di andare...
sda

ATS

17.5.2021

Il prossimo incontro annuale è previsto nella prima parte del 2022, ha indicato oggi il WEF. Il luogo e i tempi precisi saranno determinati in estate.

«È stata una decisione difficile, soprattutto in considerazione del grande interesse dei nostri partner a riunirsi non solo virtualmente ma di persona, e a contribuire a un mondo più resiliente, più inclusivo e più sostenibile», afferma Klaus Schwab, fondatore e presidente esecutivo del WEF, citato in un comunicato. «La salute e la sicurezza di tutti gli interessati sono però la nostra massima priorità».

Le tragiche circostanze che si stanno verificando in tutte le aree geografiche, le prospettive di viaggio incerte, le diverse velocità di diffusione della vaccinazione e l'incertezza sulle nuove varianti del coronavirus sono fattori che si combinano per rendere impossibile la realizzazione di un incontro globale, spiegano gli organizzatori. Questo nonostante «l'eccellente supporto fornito dal governo di Singapore».

La riunione avrebbe dovuto tenersi fra il 14 al 17 agosto, dopo che il tradizionale incontro a Davos (GR), in gennaio, era stato cancellato perché la Svizzera era alle prese con la seconda ondata della pandemia.