JPMorgan: utile trimestre crolla del 69%

ATS

14.4.2020 - 14:01

JPMorgan Chase & Co è una multinazionale Usa di servizi finanziari con sede a New York (foto d'archivio)
Source: KEYSTONE/AP/RICHARD DREW

La multinazionale statunitense di servizi finanziari JPMorgan chiude il primo trimestre con un utile netto in calo del 69% a 2,9 miliardi di dollari a fronte dei 9,2 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno.

L'utile per azione si è attestato a 78 centesimi, sotto le attese degli analisti. I risultati sono legato al balzo di quasi 6,8 miliardi di dollari degli accantonamenti per le perdite sui crediti in seguito a una possibile «severa recessione».

I ricavi sono scesi a 28,25 miliardi di dollari, sotto le attese degli analisti.

Tornare alla home page

ATS