Rilancio

Lagarde a leader europei: «Il PIL tornerà ai livelli pre pandemia a inizio 2022»

SDA

25.6.2021 - 14:09

Le politiche di bilancio e monetarie continuano a svolgere il loro ruolo di sostegno all'attività economica e alla fiducia. Il sostegno prolungato è necessario per evitare che la pandemia lasci ampie ferite all'economia, ha detto Christine Lagarde (immagine d'archivio).
Keystone

Il prodotto interno lordo (Pil) della zona euro si sta riprendendo e tornerà ai livelli prepandemici entro il primo trimestre del 2022, un trimestre prima di quanto atteso in primavera.

SDA

25.6.2021 - 14:09

Lo ha detto la presidente della Banca centrale europea (Bce), Christine Lagarde, nel suo discorso ai leader della zona euro, secondo quanto riferiscono fonti europee. La presidente ha aggiunto che i rischi alle prospettive economiche sono ora bilanciati.

Le politiche di bilancio e monetarie continuano a svolgere il loro ruolo di sostegno all'attività economica e alla fiducia. Il sostegno prolungato è necessario per evitare che la pandemia lasci ampie ferite all'economia. Dobbiamo ancora innaffiare i germogli verdi che stiamo vedendo, ha aggiunto Lagarde.

L'inflazione è salita nei mesi recenti ed è probabile che aumenterà ancora in autunno, ma largamente a causa di fattori temporanei. La pressione sottostante sui prezzi rimane contenuta, ha spiegato la presidente della Bce.

SDA