Per la prima volta dal 2018

Il rendimento delle obbligazioni della Confederazione torna positivo

hm, ats

10.1.2022 - 16:00

Gli operatori finanziari non erano più abituati a vedere i titoli di stato decennali elvetici in positivo.
Gli operatori finanziari non erano più abituati a vedere i titoli di stato decennali elvetici in positivo.
Keystone

Il rendimento delle obbligazioni a dieci anni della Confederazione torna positivo, per la prima volta da oltre tre anni.

hm, ats

10.1.2022 - 16:00

A incidere sull'andamento del mercato è l'inflazione in aumento in tutto il mondo e la prospettiva della fine della politica monetaria ultra-espansiva praticata dalle banche centrali.

Il tasso della Banca nazionale svizzera (BNS) calcolato a partire dal rendimento medio delle obbligazioni federali decennali si è attestato oggi a +0,066%, mettendo fine a una serie negativa che durava dal 26 novembre 2018. I rendimenti delle scadenze più brevi rimangono invece tuttora sotto lo zero, in parte anche chiaramente.

Gli osservatori mettono in relazione questi movimenti del mercato con l'intenzione espressa dalla Federal Reserve americana di accelerare i tempi della stretta monetaria, alla luce di un'inflazione che ha raggiunto i massimi dal 1982. Un rapido aumento dei tassi potrebbe spingere anche altre banche centrali a muoversi. Tutti gli istituti devono però evitare di soffocare la ripresa.

hm, ats