Politica monetaria

Powell: Fed farà tutto il possibile per la ripresa

SDA

14.7.2021 - 15:47

Per il presidente della Federal Reserve è appropriato mantenere l'attuale livello dei tassi di interesse.
Keystone

La Federal Reserve farà tutto il possibile per sostenere la ripresa. Lo afferma il presidente della stessa banca centrale americana Jerome Powell, sottolineando che l'inflazione è salita e resterà «elevata» nei prossimi mesi.

SDA

14.7.2021 - 15:47

«Al nostro incontro di giugno abbiamo discusso dei progressi dell'economia verso i nostri obiettivi. Anche se il raggiungimento di 'sostanziali ulteriori progressi' è lontano, ci attendiamo che i progressi continuino», ha messo in evidenza Powell in un'audizione alla Camera dei rappresentanti.

«Le condizioni sul mercato del lavoro sono migliorate, ma la strada è ancora lunga. Il tasso di disoccupazione è rimasto elevato in giungo, al 5,9%», ha affermato Powell sottolineando che l'inflazione è «aumentata notevolmente e probabilmente resterà alta nei prossimi mesi prima di rallentare. I prezzi sono temporaneamente spinti da alcuni effetti di base» e dalla «forte domanda in settori in cui colli di bottiglia alla produzione e limiti alle catene di approvvigionamento hanno portato ad aumenti rapidi per alcuni beni e servizi».

«Riteniamo che sarà appropriato mantenere» l'attuale livello dei tassi di interesse «fino a che il mercato del lavoro non abbia raggiunto livelli in linea con l'obiettivo della massima occupazione e un'inflazione al 2%», osserva Powell.

Il raggiungimento degli obiettivi della «massima occupazione e della stabilità dei prezzi dipendono da un sistema finanziario stabile. Anche se le valutazioni sono in via generale salite con il migliorare dei fondamentali e l'aumento dell'appetito per il rischio degli investitori, i bilanci delle famiglie sono solidi e le istituzioni al cuore del sistema finanziario restano resilienti», ha sottolineato Powell.

SDA