In Svizzera prezzi superiori del 60% a quelli dell'Ue

hm, ats

16.12.2021 - 17:01

Prodotti e servizi costano di più che altrove.
Keystone

Il livello dei prezzi in Svizzera è superiore di quasi il 60% a quello dell'Ue: raggiunge infatti 159 punti su una scala che vede l'Unione europea a 100. Lo mostra un'analisi pubblicata oggi, giovedì, dall'Ufficio federale di statistica (UST).

hm, ats

16.12.2021 - 17:01

Stando all'indice – che si basa su dati del 2020 – i paesi più cari, dopo la Confederazione, sono Islanda (145 punti), Norvegia (141) e Danimarca (133). Per quanto concerne i principali vicini della Svizzera, l'Austria (114) è un passo davanti a Germania (111), Francia (109) e Italia (99). La classifica è chiusa da Montenegro (50), Macedonia del nord (46) e Turchia (41).

L'indice indicato rappresenta una media nazionale: a livello di singole categorie di prodotti o servizi gli scarti sono ancora più marcati.

I valori più elevati nella repubblica dei 26 Cantoni vengono registrati nel campo delle prestazioni sanitarie stazionarie: se l'Ue presenta un indicatore a 100, quello elvetico è di 309. Al secondo e terzo posto figurano rispettivamente l'istruzione (276) e la carne (252).

hm, ats