Economia, affari e finanza

Rihanna guarda a Wall Street, verso ipo società lingerie

SDA

11.3.2022 - 19:40

Rihanna ha grandi progetti per la sua società di lingerie Savage X Fenty.
Keystone

Rihanna guarda a Wall Street. Dopo i successi sul palcoscenico, la cantante punta a quotare la sua società di lingerie e sta lavorando con i consulenti, fra i quali Goldman Sachs e Morgan Stanley, a questo obiettivo.

SDA

11.3.2022 - 19:40

Savage X Fenty potrebbe valere fino a 3 miliardi di dollari e un suo sbarco in Borsa potrebbe avvenire prima della fine dell'anno.

Anche se Savage X Fenty è stata lanciata solo nel 2018, il marchio è divenuto un leader globale nella lingerie inclusiva grazie al suo approccio incentrato sulla body positivity. Un messaggio quindi opposto a quello della concorrente Victoria's Secret, travolta dalle critiche negli ultimi anni per gli stereotipi cavalcati. Polemiche talmente violente che, accompagnate da un forte calo delle vendite, hanno spinto Victoria's Secret a cambiare rotta: solo lo scorso mese ha posato fra gli 'angeli' la prima modella con sindrome di down per il lancio della campagna per la collezione Love Cloud.

Con un approccio inclusivo e positivo legato alla figura della sua fondatrice, Savage X Fenty è così arrivata a valere oltre un miliardi di dollari nelle raccolte fondi private. Con lo sbarco a Wall Street, la valutazione potrebbe quindi triplicare consentendo a Rihanna di spingere sull'acceleratore per la crescita del marchio.

Una crescita che già quest'anno si prevede sostenuta complice l'apertura dei primi negozi fisici che segnano una svolta nella strategia del gruppo, nato solo per l'online. Proprio di recente Rihanna ha annunciato l'apertura di punti vendita in cinque città americane – Las Vegas, Los Angeles, Houston, Philadelphia e Washington – per offrire ai clienti un'esperienza tutta nuova. Il primo punti vendita è a Las Vegas: un negozio tutto digitale, in grado di misurare le dimensioni del copro tramite la realtà aumentata e creare avatar tridimensionali.

E dopo gli Stati Uniti il gruppo punterebbe anche l'Europa, rafforzando la sua presa sul pubblico attirato al marchio anche e soprattutto, almeno all'inizio, per il nome di Rihanna. La star 34enne, al momento incinta, vale – secondo le stime di Forbes – 1,7 miliardi di dollari grazie al successo della sua musica e dei marchi di abbigliamento che ha creato. Oltre a Savage X Fenty, ci sono infatti Fenty Beauty, Fenty Skin e Fenty, che è stato aperto nel 2019 sotto l'ombrello di LVMH.

SDA