Sicurezza informatica

Wisekey sbarca nello spazio, ha lanciato due satelliti

hm, ats

14.1.2022 - 11:00

È un momento importante nella storia aziendale.
È un momento importante nella storia aziendale.
Keystone

Wisekey nello spazio: la società ginevrina – ma con holding a Zugo – attiva nella sicurezza informatica ha annunciato il lancio con successo dei suoi primi due satelliti.

hm, ats

14.1.2022 - 11:00

Un razzo Falcon 9 dell'impresa americana Space X ha portato ieri i due oggetti, chiamati WISeSat-1 e WISeSat-2, in orbita intorno alla Terra, ha indicato oggi l'azienda elvetica.

Wisekey prevede di lanciare un totale di 80 piccoli satelliti nello spazio quest'anno, con l'obiettivo di costruire una rete, una cosiddetta costellazione di satelliti. Questo permetterà connessioni economiche e sicure per progetti su larga scala nel campo dell'internet delle cose (IoT). Uno dei primi clienti nell'ambito di queste soluzioni è Eprinsa, un'impresa informatica statale spagnola che vuole implementare un progetto IoT nel comparto della cosiddetta agricoltura intelligente.

Fondata nel 1999, Wisekey era entrata in borsa nel marzo 2016, suscitando anche un certo interesse che andava al di là dell'ambito finanziario perché aveva come ambasciatore Kevin Spacey, il noto attore americano che fra il 2013 e il 2017 ha interpretato il ruolo del cinico politico Frank Underwood nella serie televisiva House of Cards e che è poi finito nella bufera per le accuse di molestie mossegli da diversi uomini.

Oggi il titolo Wisekey ha aperto in rialzo, per poi virare in negativo, venendo scambiato a circa 0,80 franchi. Nel 2021 l'azione è arrivata a un picco di 3,47 franchi. Il massimo di 7,88 franchi è stata raggiunto nel luglio 2016.

hm, ats