A Kapwani Kiwanga lo Zurich Art Prize

fa, ats

29.11.2021 - 15:45

L'artista Kapwani Kiwanga è particolarmente interessata alle società contemporanee postcoloniali.
Keystone

L'artista canadese e francese Kapwani Kiwanga, legata alla Tanzania per le origini della sua famiglia, riceverà lo Zurich Art Prize 2022.

fa, ats

29.11.2021 - 15:45

Viene premiata per i suoi lavori socialmente rilevanti e per i modi di realizzazione delle sue opere, indica oggi in un comunicato il Museum Haus Konstruktiv di Zurigo.

L'arte di Kapwani Kiwanga consiste in sculture, performance, video e installazioni, ricorda l'istituzione che occupa gli spazi di un ex centrale elettrica e mostra opere concrete, costruttiviste e concettuali. Nei suoi lavori emergono le competenze acquisite nei suoi studi di antropologia e religione comparata.

Analisi delle società postcoloniali

Crea opere che esaminano le società contemporanee postcoloniali. È interessata alla memoria degli eventi storici e alla molteplicità dei punti di vista possibili per interrogare le narrazioni solitamente accettate e insegnate.

Un esempio dell'arte di Kiwanga è il suo progetto Flowers for Africa (fiori per l'Africa), che va avanti dal 2012. In esso, si occupa del percorso dei Paesi africani verso l'indipendenza. Sulla base di fotografie storiche, Kiwanga commissiona ai fioristi la creazione di composizioni floreali che un tempo accompagnavano gli incontri diplomatici o le celebrazioni cerimoniali. Il fatto che questi fiori appassiscano nel corso della mostra intende rappresentare la fragilità dei processi storici.

All'inizio, con l'indipendenza, la gente era entusiasta e piena di speranza nel futuro. «Ma questo entusiasmo gradualmente è svanito di fronte alle difficoltà, politiche, economiche o sociali», dice Kiwanga citata nella nota.

Numerose mostre e premi

L'artista recentemente ha presentato mostre personali a Houston (Texas, Usa) e a Monaco (Baviera, D). Nel 2020, le sue opere sono state esposte a Bienne (BE) al Centre d'art Pasquart. Inoltre, ci sono state numerose mostre collettive. Ha già ricevuto vari riconoscimenti.

Il premio internazionale Zurich Art Prize è dotato di 100'000 franchi. Al Museum Haus Konstruktiv una mostra personale è in agenda dal 27 ottobre 2022 al 15 gennaio 2023.

fa, ats