A Puerto Rico si avvicina la tempesta Dorian

ATS /  pab

28.8.2019 - 07:13

Un'immagine degli spostamenti della tempesta Dorian.
Source: KEYSTONE/EPA EFE/ORLANDO BARRIA

La tempesta tropicale Dorian si muove verso Puerto Rico, dove potrebbe toccare terra con una forza simile a quella di un uragano.

Le autorità locali hanno dato già l'allarme mettendo in guardia i residenti dell'isola sui possibili rischi, e invitandoli a prepararsi.

Le previsioni dicono che la tempesta passerà letteralmente sopra o molto vicino all’area centro-occidentale dell'isola. Sono quindi da mettere in conto frane, inondazioni diffuse e interruzioni di corrente.

Il presidente statunitense Donald Trump ha dichiarato l'emergenza martedì sera e ha ordinato l'assistenza federale per le autorità locali.

«Praticamente l'intera isola verrà sottoposta a forti venti da tifone tropicale», ha precisato Roberto García, direttore del Servizio meteorologico nazionale degli Stati Uniti a San Juan, durante una conferenza stampa.

Due anni fa la devastazione dell'uragano Maria

E un eventuale cambiamento di rotta nel suo spostamento riguarda molti portoricani, considerato che circa 30'000 case hanno ancora teloni blu come tetti a quasi due anni dall'uragano Maria.

Infatti, i 3,2 milioni di abitanti dell'isola dipendono ancora da una rete elettrica a dir poco traballante che è rimasta soggetta a frequenti interruzioni da quando è stata distrutta dalla tempesta di categoria 5.

Nel settembre del 2017 Maria provocò, secondo il bilancio ufficiale, 3'022 morti, di cui ben 2'975 solo sull'Isola di Puerto Rico. I danni materiali sono stati stimati a oltre 90 miliardi di dollari. 

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS /  pab