Alstom-Bombardier: tagliati 150 posti di lavoro

rq

10.12.2021 - 08:23

Il gruppo Alstom-Bombardier ha deciso di sopprimere 150 posti di lavoro in Svizzera.
Keystone

Il gruppo francese riduce di un terzo gli effettivi sul sito di Villeneuve (VD) e sopprime oltre un centinaio posti di lavoro. Lo rende noto il giornale Le Temps.

rq

10.12.2021 - 08:23

La misura è stata presa dopo la decisione delle FFS di confermare una comanda di 286 convogli alla concorrente turgoviese Stadler Rail, per un importo di 2 miliardi di franchi.

Alstom-Bombardier ha anche fatto ricorso contro l'ordine che si è aggiudicato l'azienda concorrente. L'informazione è stata confermata dalla stessa società francese al quotidiano.

Il personale è già al corrente dei tagli e un piano sociale verrà negoziato. Alstom vuole comunque continuare a costruire sul sito di Villeneuve, ma la società punterà soprattutto sui servizi.

rq