Australia

Ex star del rugby condannato per aggressione sessuale

SDA

6.5.2021 - 11:28

L'ex star del rugby australiano Jarryd Hayne è stato condannato per aggressione sessuale
Keystone

Jarryd Hayne, ex star del rugby league australiano e dei San Francisco 49er, è stato condannato oggi a cinque anni e nove mesi di prigione dopo essere stato giudicato colpevole di aggressione sessuale ad una donna, commessa nel 2018.

SDA

6.5.2021 - 11:28

Hayne, 33 anni, è stato dichiarato colpevole a marzo per due accuse di rapporti sessuali senza consenso ed è ora stato condannato da un tribunale di Newcastle, a nord di Sydney, dopo che il giudice ha sentito la donna descrivere come l'incidente le abbia cambiato la vita. «Sono distrutta e danneggiata, ma sono ancora in piedi», ha detto la 26enne.

L'ex star dei Parramatta Eels, ha sostenuto che il rapporto è stato consensuale, ma il giudice del tribunale distrettuale Helen Syme non è stato d'accordo. «L'affidabilità e l'onestà delle prove della vittima sono state testate a lungo e, a mio avviso, la sua affidabilità non era in dubbio. Ha detto di no più volte», ha detto Syme.

Hayne è stato il giocatore dell'anno della NRL nel 2009 e 2014. Ha poi tentato una carriera nella NFL nel 2015 come kick returner e running back, ma ha avuto solo un fugace successo durante una prima stagione difficile con i San Francisco 49ers.

SDA