Autopostale: rimessa di Coira in funzione due anni dopo il rogo

mp, ats

23.12.2020 - 12:32

Vicenda AutoPostale continua a far parlare
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/PETER KLAUNZER

Due anni dopo il grosso incendio che aveva provocato danni per 7,5 milioni di franchi, l'autorimessa che ospita i mezzi di Autopostale a Coira è di nuovo in funzione. 17 autobus, quasi la metà dell'intera flotta ivi stazionata, erano andati distrutti.

I lavori iniziati nel maggio del 2020 si sono ora conclusi e da oggi gli autopostali di Coira sono di nuovo tutti parcheggiati all'Oberalpstrasse 10, dove vengono lavati, riforniti di carburante e sottoposti a manutenzione, indica la Posta in una nota odierna. Nell'autorimessa nei pressi della stazione ferroviaria è ora possibile posteggiare 24 autopostali.

Per i lavori di costruzione e gli investimenti sono stati spesi 4,5 milioni di franchi e il garage ora è dotato di un impianto automatico di estinzione a pioggia per il rapido spegnimento di eventuali incendi. La nuova infrastruttura consentirà inoltre di eseguire la manutenzione di eventuali autopostali a propulsione alternativa.

«Ho ancora in mente l'immagine del 16 gennaio 2019 degli autopostali carbonizzati e l'autorimessa completamente distrutta dall'incendio. Oggi, grazie alla sua ricostruzione, sono lieto di poter restituire ai nostri collaboratori e ai proprietari delle abitazioni ciò che è mancato a tutti noi per quasi due anni», afferma Walter Schwizer, responsabile Esercizio Est di AutoPostale, citato nella nota.

Tornare alla home page

mp, ats