Scappa su un'auto rubata, si schianta e muore

bt, ats

31.10.2021 - 15:09

Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/PETER KLAUNZER

Un automobilista, che stava scappando da un posto di blocco della polizia, ha perso la vita schiantandosi contro un muro a Ins (BE). Feriti anche gli altri quatto passeggeri, alcuni in modo grave. Nel veicolo, rubato, è stata trovata merce sospetta, verosimilmente il bottino di un furto.

bt, ats

31.10.2021 - 15:09

Una pattuglia ha notato l'auto a Bienne (BE) verso le 5.15 a causa dello stile di guida, ricostruiscono in una nota la polizia cantonale e la procura del Giura bernese-Seeland. Quando gli agenti hanno tentato di fermare il veicolo, che già procedeva a forte velocità, il conducente ha però ulteriormente accelerato.

I poliziotti si sono dunque lanciati all'inseguimento a sirene spiegate. L'uomo al volante è sfrecciato in diversi comuni, superando i limiti di velocità sia dentro che fuori dall'abitato. Gli agenti si sono visti costretti a rimanere indietro per ragioni di sicurezza e nelle curve hanno perso di vista la vettura.

La folle fuga è poi tragicamente terminata a un bivio di Ins, dove l'auto si è schiantata frontalmente contro il muro di un edificio disabitato. Il conducente è morto sul posto: vi sono indizi sulle sue generalità, ma l'identificazione formale non è ancora stata ultimata.

Un elicottero e tre ambulanze hanno portato in ospedale gli altri quattro occupanti del mezzo, tutti di nazionalità algerina. Alcuni hanno riportato nell'incidente ferite giudicate gravi.

Nel veicolo è stata rinvenuta merce sospetta, compresi oggetti di valore, che si presume sia stata rubata. Anche l'auto è risultata sottratta ai legittimi proprietari.

bt, ats