COVID-19: il tasso di positività s'impenna sopra il 20%, oltre 3'000 nuovi casi

ATS

20.10.2020 - 12:30

Nelle ultime 24 ore in Svizzera si sono registrati 3008 nuovi casi di coronavirus e 8 decessi (foto simbolica)
Source: KEYSTONE/ENNIO LEANZA

Sono 3008 le nuove infezioni da Covid-19 confermate in Svizzera e nel Liechtenstein nelle ultime 24 ore (86'167 in totale). Secondo il bollettino quotidiano dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), 1845 persone (+8) sono morte dall'inizio dell'epidemia.

I tamponi eseguiti sono stati 14'224, mentre i nuovi ricoveri sono 53, il che porta le ospedalizzazioni a 5500. Ieri la Confederazione ha annunciato che nel fine settimana sono stati segnalati 8737 contagi.

L'incidenza ha raggiunto i 1003,9 casi ogni 100'000 abitanti. Dall'inizio della pandemia i test svolti per rilevare il SARS-CoV-2 sono 1'646'512, di cui il 5,9% è risultato positivo. Il tasso di positività odierno è del 21,1%.

Le persone in isolamento sono 7407: altre 12'933 entrate in contatto con loro sono in quarantena, una situazione nel quale si trovano anche 11'942 individui rientrati in Svizzera da un Paese considerato a rischio.

In Ticino si sono registrati 137 nuovi casi per un totale di 4654, indicano le autorità aggiornando la situazione. Nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi per cui il bilancio delle vittime rimane a 352.

Nei Grigioni, la pagina web dedicata all'evoluzione del coronavirus parla di 21 infezioni in 24 ore (1505 totali). I morti sono fermi da oltre quattro mesi a quota 50.

Tornare alla home page

ATS