Cornovaglia

Gli ambientalisti sfilano a margine del G7: «Azioni, non parole»

SDA

12.6.2021 - 17:30

I manifestanti si sono fatti sentire.
Keystone

Un grande mappamondo in fiamme, un'arca di Noè di cartone rosa con la scritta «Tell the truth» (Dite la verità), striscioni di denuncia, musica e slogan urlati: una colorata e pacifica manifestazione ambientalista ha invaso questo pomeriggio le strade di Falmouth.

SDA

12.6.2021 - 17:30

La cittadina è la località della Cornovaglia che ospita il centro media del G7. Tra i manifestanti hanno sfilato anche sette persone con maschere di cartapesta raffiguranti i sette grandi della terra: Biden, Johnson, Draghi, Merkel, Macron, Trudeau e Suga.

Alcune centinaia di persone, chiamate a raccolta dal movimento non violento Extinction Rebellion, hanno sfilato lungo le vie della località turistica, per poi fermarsi davanti all'ingresso del centro stampa internazionale, lanciando slogan contro i leader del G7, per denunciare la loro inerzia di fronte all'emergenza climatica. «Azioni non parole», «il G7 annega nelle promesse», alcuni degli slogan.

In mattinata alcuni attivisti di Oxfam mascherati da leader del G7 in versione caricatura erano comparsi sulla spiaggia di Falmouth, accomodati su sedie sdraio, in costume da bagno e con una cappello di paglia in testa. Un'iniziativa per chiedere ai leader di impegnarsi a tagliare le emissioni e rafforzare gli aiuti economici alle economie fragili, provando a ridurre l'impatto del cambiamento climatico.

SDA