Ambiente

In decine di migliaia al Festival della Natura

ns, ats

30.5.2021 - 16:38

Il presidente del Consiglio nazionale Andreas Aebi colto in piena osservazione degli uccelli nei pressi di Palazzo federale lo scorso 5 maggio.
Keystone

Diverse decine di migliaia di persone hanno partecipato a circa 750 eventi tematici attorno a biodiversità ed ecologia in tutta la Svizzera nell'ambito del quinto Festival della Natura, durato dieci giorni e conclusosi oggi.

ns, ats

30.5.2021 - 16:38

Circa 300 organizzazioni legate alla natura e al turismo hanno invitato il pubblico a partecipare a escursioni e mostre, ricorda oggi in un comunicato, tracciando il bilancio dell'edizione 2021 della manifestazione, l'Associazione Festival della Natura.

Gli eventi hanno preso il via il 21 maggio, inaugurati dal presidente del Consiglio nazionale Andreas Aebi (UDC/BE) in un centro dell'associazione di protezione della natura e degli uccelli BirdLife Svizzera a Neerach, nella Glatttal (ZH), pochi chilometri a nord dell'aeroporto di Zurigo-Kloten. Il consigliere nazionale è appassionato di ornitologia e si impegna per la protezione degli uccelli.

Biodiversità in forte declino

In Svizzera, circa la metà degli habitat naturali e un terzo delle specie sono minacciati. Secondo l'associazione, le cause principali del declino sono la distruzione, l'uso eccessivo e l'inquinamento degli habitat. Ma anche il cambiamento climatico e le specie invasive esercitano una forte pressione su animali e piante autoctone.

Il Festival è stato sostenuto dall'Ufficio federale dell'ambiente e dai Cantoni. La sesta edizione si terrà l'anno prossimo dal 18 al 22 maggio.

ns, ats