Incidente in Svezia: torna a casa l'unico superstite

ATS

16.1.2019 - 19:36

La maggior parte delle vittime del grave incidente nel nord della Svezia proveniva da Adelboden, nell'Oberland bernese.
Source: KEYSTONE/PETER SCHNEIDER

Il 23enne di Adelboden (BE), unico superstite del grave incidente della circolazione nella Svezia settentrionale, ha fatto ritorno in Svizzera. "Tenuto conto delle circostanze", sta bene, ha indicato questa sera il Comune bernese. È ancora ricoverato all'ospedale.

Non è ancora noto quando i corpi dei suoi sei compagni, in gran parte di Adelboden, giungeranno in Svizzera. Le autorità svedesi non prevedono di consegnarli alle famiglie prima dell'inizio della settimana prossima.

L'incidente che ha coinvolto i sette giovani è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorsi quando il loro minibus si è scontrato con un camion vicino alla città di Kiruna.

Tornare alla home page

ATS