Italia

Bloccati sul Cervino, restano 48 ore a 3'800 metri

SDA

29.9.2022 - 20:07

Dopo 48 ore bloccati a 3'830 metri di quota sul Cervino, nel rifugio Capanna Carrel, due alpinisti sono stati portati in salvo.

Il Cervino (archivio).
Il Cervino (archivio).
KEYSTONE/Christian Beutler

SDA

29.9.2022 - 20:07

Solo nel primo pomeriggio di giovedì, con un miglioramento delle condizioni meteo, il Soccorso alpino valdostano è riuscito a intervenire in elicottero e a recuperarli.

La neve caduta da lunedì impediva agli alpinisti, di 41 e 37 anni, entrambi della Repubblica Ceca, di scendere autonomamente. Il vento forte non permetteva inoltre all'elisoccorso di raggiungerli.

In buona salute

Portati a valle, sono stati visitati da un medico che li ha dichiarati in buone condizioni di salute e senza bisogno di ulteriori accertamenti.

I due sono quindi stati identificati dal Soccorso alpino della Guardia di finanza di Cervinia, ai fini del pagamento dell'intervento inappropriato (ovvero il salvataggio di illesi).

L'allarme era scattato martedì mattina: i due avevano iniziato a scalare la montagna ma a causa della recente nevicata erano rimasti bloccati. Su indicazione telefonica dei soccorritori, erano riusciti a raggiungere la Capanna Carrel e a mettersi in salvo, dopo aver abbandonato più in basso del materiale in modo da potersi spostare in modo più agevole.

SDA