Slitta l'apertura del Passo dello Stelvio

ATS

6.5.2019 - 21:26

Hotel Livrio sul ghiacciaio dello Stelvio 
Keystone

Le ultime e abbondanti precipitazioni nevose in Valtellina fanno slittare di diversi giorni l'apertura del Passo dello Stelvio, dal versante della Lombardia da Bormio (Sondrio), per la troppa neve ancora presente.

Il rischio di slavine sull'asfalto è troppo elevato oltre che sulla sede stradale, anche sui versanti che costeggiano l'importante arteria che lo collega con la provincia di Bolzano e l'Alto Adige.

Dopo un sopralluogo dei tecnici di Azienda nazionale italiana delle strade (Anas), si è deciso che l'apertura non potrà avvenire di certo prima del prossimo 19 maggio, anche perché da giovedì è prevista una nuova ondata di maltempo nella zona che comprende il Passo dello Stelvio.

Soltanto più avanti partirà la stagione dello sci estivo sulle piste del ghiacciaio, mentre gli operatori sono già al lavoro per preparare anche l'apertura delle strutture alberghiere della area sciistica.

Tornare alla home page

ATS