Per «Inverno a Sokcho»

La scrittrice Elisa Shua Dusapin riceve il National Book Award

bu, ats

18.11.2021 - 11:53

Elisa Shua Dusapin è la prima autrice svizzera ad essere ricompensata con il National Book Award americano.
Elisa Shua Dusapin è la prima autrice svizzera ad essere ricompensata con il National Book Award americano.
Keystone

La versione inglese di «Inverno a Sokcho» (Hiver à Sokcho) della scrittrice giurassiana Elisa Shua Dusapin è stata ricompensata con il National Book Award nella categoria «letteratura tradotta». Questo premio è uno dei più importanti nel mondo anglo-sassone.

bu, ats

18.11.2021 - 11:53

La giovane scrittrice (classe 1992), di padre francese e madre sud-coreana, è la prima svizzera a ricevere questo premio, ha indicato la casa editrice Editions Zoé a Keystone-ATS riguardo a un'informazione diffusa su vari media stamane.

«Winter in Sokcho», tradotto in inglese da Aneesa Abbas Higgins, ha ricevuto il premio statunitense del valore di 10'000 dollari.

La versione originale «Hiver à Sokcho», pubblicata nel 2016, ha riscosso un grande successo. La traduzione in italiano del libro è uscita lo scorso mese di luglio.

bu, ats