Rivela i compensi del comico, Netflix lo  licenziato

SDA

15.10.2021 - 21:50

Il comico Dave Chappelle
Keystone

Netflix ha licenziato un dipendente colpevole di aver passato a terzi dati confidenziali dell'azienda sui pagamenti a Dave Chapelle, il comico afro-americano protagonista di una serie di special che hanno scatenato l'ira della comunità Lbgtq e oltre.

SDA

15.10.2021 - 21:50

I dati, finiti poi sull'agenzia Bloomberg, rivelano che il gigante dello streaming ha pagato a Chapelle 24,1 milioni di dollari per lo special «The Closer», che ha debuttato nei giorni scorsi scatenando la bufera, e 23,6 milioni per uno show precedente altrettanto controverso, 'Sticks and Stones'.

Le cifre vanno oltre i 21,4 milioni di dollari sborsati da Netflix per il popolarissimo show sudcoreano 'Squid Game' diventato un campione di click nel giorno del debutto.

Netflix ha confermato la notizia del licenziamento mentre un migliaio di dipendenti, trans e non, minacciano l'astensione dal lavoro per un giorno in segno di protesta.

«Comprendiamo che questa persona abbia motivi di scontento e sia arrabbiato con noi, ma i valori della nostra azienda includono una cultura di trasparenza e di fiducia», ha detto il colosso di Los Gatos.

SDA