Norvegia, le vittime uccise con un'arma bianca e non con arco e frecce

ATS

18.10.2021

Gli specialisti al lavoro nella casa del 37enne presunto autore della strage.
Gli specialisti al lavoro nella casa del 37enne presunto autore della strage.
KEYSTONE

Le cinque vittime dell'attentato in Norvegia della scorsa settimana sono state accoltellate a morte dal sospettato, che, probabilmente, ha perso o si è sbarazzato dell'arco e delle frecce durante il suo periplo omicida. Lo ha reso noto lunedì la polizia.

ATS

18.10.2021

«A un certo punto, si sbarazza o perde arco e frecce», ha detto l'ispettore Per Thomas Omholt, raccontando l'attacco in una conferenza stampa. «A Hyttegata uccide cinque persone con una o più armi bianche in luoghi sia privati che pubblici».

La polizia, che fino ad allora aveva indicato che il sospettato era armato di arco e frecce oltre ad altre due armi, non ha voluto specificare la natura di queste armi da taglio ai fini delle indagini.

Vittime uccise a caso

«Tutto indica che queste vittime sono state uccise a caso», ha detto Per Thomas Omholt.

Secondo la polizia, all'inizio dell'attacco anche più di una dozzina di persone sono state prese di mira dal tiro con l'arco, ma nessuna è stata uccisa con quest'arma.

Sospettato di radicalizzazione islamista, l'aggressore, un danese di 37 anni, ha ammesso di aver ucciso cinque persone e ferito altre tre nell'episodio avvenuto mercoledì a Kongsberg, cittadina nel sud-est della Norvegia.

Forse l'islam non c'entra

«Per quanto riguarda il movente, la malattia mentale dell'uomo resta l'ipotesi principale. E per quanto riguarda la conversione all'Islam, questa ipotesi è indebolita», ha aggiunto Per Thomas Omholt.

Posto in custodia cautelare in un istituto medico, l'indagato, che si è già ampiamente spiegato, non può essere ascoltato al momento. È in corso una valutazione psichiatrica per determinare se possa essere ritenuto penalmente responsabile delle sue azioni.

Sabato la polizia ha identificato le cinque vittime, quattro donne e un uomo, di età compresa tra i 52 e i 78 anni.