Ad Amsterdam il primo ponte d'acciaio stampato in 3D

SDA

24.7.2021 - 17:07

A steel 3D-printed pedestrian bridge spans a canal in the heart of the red light district in Amsterdam, Netherlands, Thursday, July 15, 2021. The distinctive flowing lines of the 12-meter (40-foot) bridge were created using a 3D printing technique called wire and arc additive manufacturing that combines robotics with welding. (AP Photo/Aleksandar Furtula)
Il ponte stampato interamente in 3D
AP

L'Imperial College di Londra ha installato ad Amsterdam il primo ponte in acciaio interamente prodotto con stampanti 3D. Il ponte attraversa il canale Oudezijds Achterburgwal, proprio nel centro della città. Lo riporta il quotidiano belga, Le Soir, spiegando che si tratta di un progetto pilota.

SDA

24.7.2021 - 17:07

La struttura ha richiesto sei mesi di intenso lavoro e 4,5 tonnellate di acciaio inossidabile per la sua «fusione». Anche se strutture di diverso genere sono state già realizzate con stampanti 3D, questo è il primo ponte in acciaio costruito con una di queste macchine.

«Non è mai stata costruita prima una struttura metallica sufficientemente robusta da resistere al traffico pedonale», spiega il professor Leroy Gardner, a capo del progetto.

Il ponte sarà oggetto di studio: ricco di sensori, comunica in tempo reale molte informazioni sulla sua struttura e sull'ambiente esterno. Gli scienziati che l'hanno progettato osserveranno in particolare la sua reazione ai cambiamenti di temperatura. I passanti potranno passarci sopra senza pericolo. Tuttavia, il ponte resterà sul canale Oudezijds solo per un periodo di due anni.

SDA