Russia: ancora misteri dopo l'esplosione

ATS

20.8.2019 - 13:46

La costa del Mar Bianco, in Russia
Source: KEYSTONE/AP/SERGEI YAKOVLEV

Si infittiscono i misteri dopo la misteriosa esplosione radioattiva avvenuta in Russia l'8 agosto sulla costa del Mar Bianco. I media russi hanno pubblicato un video in cui un presunto militare mette in guardia gli abitanti del vicino villaggio di Nyonoksa.

In particolare, consiglia loro di non raccogliere oggetti sulla costa. L'autenticità del filmato non può essere confermata in modo indipendente ma alcuni esperti hanno detto a Radio Liberty che il video è probabilmente autentico.

Nel filmato, l'uomo cerca di calmare gli abitanti del villaggio nel nord del Paese, preoccupati per quanto avvenuto. «Il mare – spiega – porta sulla costa vari oggetti dalle piattaforme, una delle quali è saltata in aria. So che qualcuno vuole già andare a visitare questo posto, ma non bisogna farlo perché si verificheranno quei problemi di cui avete paura. Si verificheranno se qualcuno cercherà di salire su queste piattaforme o prendere oggetti che stanno sulla riva che a prima vista sembrano innocui. È per questo che la costa è stata posta sotto sorveglianza».

Le immagini del mondo

Tornare alla home page

ATS