Suu Kyi incriminata per frodi elettorali

SDA

16.11.2021 - 08:17

L'ex leader birmana Aung San Suu Kyi sarà incriminata per "frodi elettorali".
Keystone

L'ex leader birmana Aung San Suu Kyi, deposta dall'esercito a febbraio e poi presa di mira da una moltitudine di procedimenti legali, sarà incriminata per «frodi elettorali» durante le elezioni legislative del 2020 vinte a mani basse dal suo partito.

SDA

16.11.2021 - 08:17

Lo hanno annunciato oggi i media statali.

Altri quindici funzionari, tra cui l'ex presidente della Repubblica Win Myint, arrestato anche lui durante il golpe di febbraio, saranno perseguiti per lo stesso reato.

SDA