Raccoglievano carburante quando è esploso: 62 morti in Tanzania

ATS

10.8.2019 - 14:11

Strage in Tanzania: almeno 62 persone che cercavano di raccogliere il carburante da un'autocisterna nei pressi della cittadina di Morogoro sono rimaste uccise dall'esplosione del combustibile. Lo riferisce la Bbc.

E si teme che il bilancio possa aumentare: molti dei 70 feriti hanno subito gravi ustioni, afferma la polizia.

L'autocisterna aveva avuto un incidente schiantandosi contro alcuni alberi. Tra le vittime «ci sono molti autisti di moto-taxi», accorsi sul posto per raccogliere il carburante dell'autocisterna, ma anche diversi passanti.

La città di Morogoro, dove è avvenuta la tragedia, si trova su una delle principali arterie di collegamento con il porto di Dar es Salaam e di rifornimento di carburante.

Tornare alla home page

ATS