Zurigo Un afgano 19enne annega nella Limmat a Schlieren

ats

11.7.2024 - 08:38

Un bagno nelle fresche acque della Limmat si è trasformato in tragedia nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì, a Zurigo: un giovane afghano di 19 anni è annegato, mentre un suo amico 16enne è stato tratto in salvo, incolume, dalle acque del fiume grazie all'intervento di alcuni passanti.

Un pezzo della Limmat a Zurigo.
Un pezzo della Limmat a Zurigo.
KEYSTONE

11.7.2024 - 08:38

Stando a una nota delle autorità cantonali, verso le 17.45 la polizia ha ricevuto una segnalazione secondo cui due persone nel fiume si trovavano in difficoltà.

Arrivati sul posti, gli agenti hanno trovato il 16enne già a riva, ma non invece del 19enne, il cui cadavere è stato rivenuto più tardi nel comune di Schlieren.

La polizia spiega la tragedia con l'inesperienza dei due nuotatori.

ats