Auto finisce tra due treni vicino a Winterthur, grave una donna

SDA

23.2.2021 - 08:52

L'impatto ha fatto deragliare il vagone (foto simbolica)
Keystone

Un'automobilista di 41 anni è rimasta gravemente ferita ieri sera dopo che la sua vettura, finita sui binari delle FFS tra Schottikon (ZH) e Elgg (ZH), vicino a Winterthur (ZH), è rimasta incastrata tra due treni che circolavano in senso opposto.

La donna è stata trasportata in ambulanza in ospedale e non si sa ancora per quale motivo si trovasse con l'auto sui binari, ha detto un portavoce della polizia cantonale zurighese a Keystone-ATS, precisando che la vettura è stata completamente distrutta e che la polizia sta indagando sulla dinamica dell'incidente.

I circa 80 passeggeri dei treni – tutti illesi – sono stati fatti scendere dai convogli e hanno potuto continuare il viaggio in bus, hanno comunicato da parte loro le Ferrovie federali svizzere.

Danni ingenti

Le FFS hanno annunciato che i treni a lunga percorrenza tra Zurigo e Wil (SG) sono cancellati. Poiché la capacità degli autobus sostitutivi è limitato, le FFS hanno sconsigliato di viaggiare tra Winterthur e Wil nelle ore di punta. La durata della perturbazione non è nota.

Nell'incidente sono stati coinvolti un InterRegio proveniente da San Gallo e un InterCity proveniente da Zurigo, ha precisato un portavoce delle FFS. L'impatto ha fatto deragliare il primo vagone. I danni ai convogli e ai binari sono ingenti.

Le FFS hanno iniziato a compiere i lavori di riparazione nella notte motivo per il quale la linea è stata interrotta.

Tornare alla home page