Germania

Laschet, candidato alla Cancelleria, accusato plagio

SDA

3.8.2021 - 16:42

È al centro di una polemica in Germania il libro scritto dal candidato alla cancelleria per i cristiano-democratici Armin Laschet per l'accusa è di plagio.
È al centro di una polemica in Germania il libro scritto dal candidato alla cancelleria per i cristiano-democratici Armin Laschet per l'accusa è di plagio.
Keystone

È al centro di una polemica in Germania il libro scritto dal candidato alla cancelleria per i cristiano-democratici Armin Laschet per l'accusa è di plagio. Lo riferiscono Bild e DPA.

SDA

3.8.2021 - 16:42

L'accusa al libro «La repubblica emergente. L'occasione dell'immigrazione» è stata rivolta dallo studioso austriaco Stefan Weber, lo stesso che aveva accusato poche settimane fa la candidata dei Verdi Annalena Baerbock di plagio per il suo libro «Adesso. Come vogliamo rinnovare il nostro paese».

Il testo di Laschet del 2009 presenta una mezza pagina che è quasi un calco del libro del politologo ed ex ministro della cultura bavarese Hans Meier, senza mai citarlo. Laschet ha riconosciuto che nel suo libro «ci sono errori, come la mancanza di citazione delle fonti, per i quali mi scuso».

SDA